Verniciatura industriale

La verniciatura è un processo che si esegue con lo scopo primario di garantire un'adeguata protezione ad un materiale rendendolo più resistente agli agenti atmosferici, e ha come obiettivo secondario la decorazione estetica. Questo processo avviene con l'applicazione di sostanze che creano una leggera e sottile pellicola sopra l'elemento, proteggendolo e decorandolo.

Scopo della verniciatura industriale, quindi, è quello di creare una barriera tra i materiali e l'atmosfera, per proteggerli dai relativi agenti.
Parlando di metalli, l'acciaio deve essere verniciato per limitarne la corrosione, il ferro per limitarne l'ossidazione e quindi la comparsa della ruggine, e il titanio, invece, che grazie a motivi cinetici, non si ossida e che quindi richiede una verniciatura solo a fini estetici.
Oggi le vernici, a differenza del passato, sono preparate utilizzando dei prodotti più articolati che consentono diversi tipi di verniciatura a seconda del materiale che si ha davanti.
Ci sono diverse tecniche per svolgere questo processo, come quella a liquido, quella a polvere e quella a spruzzo, ma anche quella classica col pennello, e per ognuna ci sono differenti procedure da seguire.

I nostri servizi e prodotti di coloritura e tinteggiatura industriale ricoprono zone di Bologna e provincia, passando per le province dell'Emilia Romagna, come Rimini, Riccione, Modena, Parma, Reggio Emilia e Piacenza, per poi arrivare a livello nazionale.

parabola per lampada
bocchettone per impianto di ventilazione